giovedì 5 maggio 2011

Conti deposito: offerte di Maggio

In un momento in cui sembra riprendere la corsa verso l'alto dei tassi di interesse è giusto sondare il mercato, per analizzare come stanno rispondendo le banche in termini di revisione dei tassi attivi sui conti deposito.
E' noto che solitamente si allineano più velocemente i tassi passivi, ovvero quelli su prestiti, mutui e scoperti di conto, ma ciò non toglie che le banche si facciano concorrenza (o cartello?) tra loro. Vediamo ad oggi alcuni dei più interessanti conti deposito.


1) CONTO DEPOSITO WEBANK: Per i nuovi clienti è riconosciuto un tasso lordo del 3,50% sulle somme vincolate per 12 mesi (promozione valida fino al 15 luglio). Il tasso base è invece del 1,35% (tasso BCE+0,10%)
Download del Foglio Informativo

2) CONTO ARANCIO: L'offerta in corso fino al 15 giugno 2011 prevede un tasso del 3% sulle somme vincolate per 12 mesi. Il tasso base è dell'1%
Visualizza il Foglio Informativo

3) CONTO RENDIMAX DI BANCA IFIS: Il tasso base è del 2,30% mentre per depositi fino a 18 mesi si raggiunge il 3,50%. In questo caso non si ha una promozione ma l'offerta è indeterminata
Download del Foglio Informativo

4) CONTO DEPOSITO CHEBANCA!: Tasso di interesse del 2,50% per le somme vincolate a 12 mesi con interessi liquidati in anticipo. Il tasso base è dell'1%
Download del Foglio Informativo

5) CONTO DEPOSITO DI IBL: Il tasso base è dell'1,50% mentre per somme vincolate fino a 24 mesi si può raggiungere il 3,75%. La promozione in corso (scadenza 20/06/2011) è tasso base al 2,50% dalla data di apertura fino al 31/12/2011
Download del Foglio Informativo

6) CONTO DEPOSITO SANTANDER: Il tasso base è del 2,25% mentre per somme vincolate fino 24 mesi si può raggiungere il tasso del 3,50%
Download del Foglio Informativo Conto Consumer
Download del Foglio Informativo Conto Time Deposit

Questi sono i principali conti deposito analizzati senza scopo promozionale alcuno ma solo per aggiornare sullo stato delle offerte.
I tassi di interesse indicati, si intendono al lordo della ritenuta fiscale del 27%

Vai alla Sezione - Conti Correnti

OkNotizie


Nessun commento:

Posta un commento