giovedì 26 maggio 2011

Strategie politiche: Renzo Bossi vota a sinistra al ballottaggio


In un tristissimo Porta a Porta di un mestissimo Bruno Vespa, il cavaliere trova il terreno giusto per dare il meglio di sè nel ruolo che più gli stà a genio: il clown.
Il momento più alto di comicità si è avuto quando il presidente del consiglio ha detto che "solo chi è senza cervello vota la sinistra".



Si narra che in casa Bossi ci sia stato un attimo di smarrimento e che Renzo abbia chiesto al padre:"Ma insomma papà, ma per chi devo votare io? Uffa!". Papà Bossi gli ha risposto:"E non hai sentito, devi votare a sinistra, si vede che Milano la dà già per persa".

1 commento: