venerdì 20 maggio 2011

Taccagno e terrorista: le virtù del prode Pisapia


Sul sito de Linkiesta.it è stata fatta una stima della "spesa media per voto" nelle amministrative a Milano. La Moratti ha speso circa 20 € a voto, mentre Pisapia circa 3 € a voto.



Mentre la Moratti faceva la spesa elettorale in via Montenapoleone, Pisapia era chiuso in casa su Ebay ad aggiudicarsi al centesimo le aste elettorali. Oltre che terrorista...anche taccagno!

17 commenti:

  1. pero che bell uomo questo pisapia ..interessante!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Come fai ad essere sicuro che è un terrorista?
    L'avete fatto insieme i terroristi?

    RispondiElimina
  3. si, però io ero dilettante rispetto a lui. Pisapia rubava le macchine, io a malapena le big bubble nelle alimentari :D

    RispondiElimina
  4. Pisapia non è il male ne il cattivo di batman però ha un programma elettorale basato principalmente sul demolire la poca sicurezza gia presente a milano. Ora io capisco che la moratti sia una lesa mentalee non lo nego, ma votare pisapia vuol dire dare milano in mano alle bande e alla delinquenza, che è quello che accade ogni giorno in via padova a milano.
    Invito tutti e davvero tutti a riflettere, ne vale davvero la pena perdere milano e darla in mano a rom bande e via dicendo solo per fare un dispetto a berlusconi, che detto tra noi non se ne fregherà un cazzo?

    RispondiElimina
  5. Che Pisapia abbia un programma contro la sicurezza...mi sembra una grossa balla...un programma per definizione è fatto di punti di fare...non di punti di non fare... si possono condividere o meno i programmi...ma non diffamarli...

    RispondiElimina
  6. Pisapia mira all'integrazione, che è la più forte arma contro la criminalità, con buona pace di tutti i sostenitori delle ronde.

    RispondiElimina
  7. Sono d'accordissimo! l'ultimo intervento del presidente Berlusconi sulle maggiori reti televisive è stato, a mio avviso, pericolossissimo, in quanto inneggiante all'intolleranza verso gli islamici. Capisco che siamo in campagna elettorale, ma bisogna avere anche un briciolo di dignità, porca miseria.

    RispondiElimina
  8. povera sciura brichetto.. chi glielo ha fatto fare di mettersi in politica?? Non stava bene a spendere i soldi di famiglia invece di imbarcarsi in questa avventura che non ha fatto altro che evidenziare la sua pochezza personale ed intellettuale???

    RispondiElimina
  9. E' vero Marco! non si accontentano mai...sono disposti a fare anche figuracce pur di sentirsi potenti non solo con i soldi ma anche con la politica

    RispondiElimina
  10. mio cuggggino, che ha un master in anticalcarologia avendo lavorato per due anni come nettacessi alla Bocconi, mi ha detto che ha sentito la collega "masterizzata" santanchè affermare che Pisapia frequentava il milan-club di porta venezia solo per prendere per il culo il presidente.. E pure questo è chiara dimostrazione di comunismo estremo !!!

    RispondiElimina
  11. Sembra che a noi spaventi più il passato che il futuro. E dire che Pisapia non abbia un programma (perchè poi ingenuamente ricolleghiamo "quel" programma ad uno stile di vita passato) è quanto meno falso e tendenzioso: basti vedere il programma a livello nazionale della Lega cosa ha in definitiva prodotto. I cosidetti clandestini sono aumentati più di prima e questo indipendentemente dalle varie guerre che, guarda caso, non erano state messe nel conto dal governo facendogli sballare tutte le previsioni. Integrarsi in fondo è la migliore arma contro la clandestinità, la voglia (da parte dei vostri cummenda) di averli al nero e la sicurezza di tutti: io voglio sapere chi è il mio vicino di casa, ma poi si sorvola sul fatto che(con tutte le cose da fare mica possiamo pensare a tutto noi!), milano è una città assediata dalle cosche mafiose e dalle 'ndrangheteine varie. E questo grazie a chi? Ma non se ne parla perchè "non esistono", parola di Prefetto (servitore dello Stato!). Fare affermazioni come quella farneticante dei politicanti destrorsi sulla moschea è poi ridicola e falsa: questi ultimi si dimenticano che la destinazione e l'area è stata scelta e già approvata dal consiglio comunale grazie ad un emendamento approvato dalla giunta milanese di don mestizia moratti. Ma forse i cittadini di milano tutto questo non lo sanno e preferiscono non saperlo (mafia e comportamenti del sindaco) fermandosi solo ai proclami (ripetuti ad libitum) di facciata. Perchè i cittadini solo quello riescono a percepire.

    RispondiElimina
  12. Milano non è stata governata bene, tanti soldi sono stati buttati in lavori inutili ma se dovesse vincere Pisapia si andrebbe dalla padella alla brace. Mi ricordo ciò che ho letto di questo candidato, si possono anche frequentare certi personaggi ma per costruire facendo del bene per i cittadini, no Pisapia non ti voterò mai, so cosa è il comunismo e il dire comanda il popolo l'ho sperimentato sulla mia pelle, dovrei rispondere come Grillo ma invece spero che tutti possano convertirsi al mettersi a disposizione dei cittadini e non fare come fanno adesso per i propi interessi personali.

    RispondiElimina
  13. il movimento 5 stelle ha speso circa 7.000 € per la campagna elettorale a milano prendendo il 3.46 % dei voti (20.000 voti in sostanza)
    a bologna ne hanno spesi 4.000 circa e hanno preso il 9.5% dei voti.

    questo a dimostrazione che in politica i soldi non servono.

    RispondiElimina
  14. se lo confrontiamo con SB Pisapia è un chierichetto, se aggiungiamo a SB anche i suoi compagni di merende, verrebbe da dire Pisapia santo subito. VITTORIO

    RispondiElimina
  15. votate mestizia la mafia vi ringrazia,la mafia e al nord protetta dal nano,non tutti si possono permettere uno stalliere mafioso,pure la lega e complice non scordiamolo mai

    RispondiElimina
  16. ecco cosa fanno i leghisti con il nano,l'acqua bene primario per l'umanita la vogliono rendere privata,poi non dicono di essere mafiosi,a quando si privattizza anche l'aria?
    cari leghisti ora li Italiani cominciano a conoscevi di che stampo siete.

    RispondiElimina
  17. Quando lo capiranno gli elettori della lega che il loro capo mentecatto per finta ,gridando Roma ladrona a tutto volume per acchiappare voti poi sedendo alla carega anche lui ne ha imitato il comportamento gli ha sodomizzati tutti, quando lo capiranno?????????? Mai ?????

    RispondiElimina