lunedì 20 giugno 2011

"Casus Belli"...Matteo Salvini si propone Ministro dell'Istruzione al Nord...



Continua il pressing della Lega per avere dei Ministeri al Nord e la difesa di Alemanno per evitare che ciò avvenga. Durante un collegamento del Tg di La7 con la Festa della Lega a Pontida, Mentana chiede a Matteo Salvini, europarlamentare, se il braccio di ferro con Roma per avere dei ministeri al Nord possa essere un "casus belli". L'esponente della Lega, diplomato al liceo classico, dimostra di avere una conoscenza del latino molto simile al Totti delle barzellette e risponde:"Quanto belli, quanto grandi, quanto splendenti siano i ministeri a Roma onestamente mi interessa molto poco...".


Il primo ministero da trasferire subito al Nord è quello dell'Istruzione con Salvini a capo del dicastero, per continuare la tradizione di "creare la scuola ad immagine e somiglianza del Ministro di turno....".



Cerca nel Blog con Google

1 commento:

  1. Che pagliaccio quel salvini, molto più secessionista di Bossi per potergli leccare meglio il culo! Rassegnati bello, ormai Bossi ha fatto il suo tempo e la pacchia per voi leghisti è finita, son finiti i tempi delle vacche grasse grazie al Silvio dal quale adesso, come topi in barca, siete i primi a fuggire, ma noi ITALIANI (e non padani di merda) abbiamo ormai capito chi siete: ANDATEVENE A CASA TUTTI BUFFONI!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina