martedì 7 giugno 2011

Dacci oggi il nostro Paniz quotidiano...la nuova teoria del diritto di voto


L'onorevole Paniz, avvocato e noto a tutti come il "Berlusconi delle Dolomiti", in un intervento a RaiNews mi ha lasciato un po' perplesso sullo strano concetto di diritto di voto...Il deputato Pidiellino ha detto che non andrà a votare al Referendum perchè la Costituzione dice che è doveroso andare a votare alle elezioni politiche e amministrative ma non altrettanto dice per i referendum. Non vi nascondo che la mia reazione è stata una risata durata almeno 5 minuti, anche se sarebbe stato più giusto piangere. Continuo a sostenere la mia tesi: i politici hanno un'idea di italiano medio davvero pessima, sia perché si continuano a sparare balle mastodontiche (Onorevole Paniz, non foss'altro che Lei è avvocato e quindi sappiamo che conosce la costituzione meglio di noi, ma c'è dell'altro, è anche pidiellino, quindi sappiamo bene perché non va a votare...perchè soffre di "problemi di quorum"), sia perché si deinigra uno dei pochi strumenti di democrazia diretta, il referendum, che ancora permette a ciascun cittadino di poter esprimere almeno il proprio parere su argomenti fondamentali per il futuro del paese (ci avete bloccato le liste nelle elezioni politiche, lasciateci almeno i referendum).


Quesito sul legittimo impedimento: non credo che le alte cariche dello Stato, in particolare il Presidente del Consiglio, abbiano più impegni dell'operaia di Voghera con 4 figli e separata, tali da impedir loro di presenziare ai processi che li riguardano...una delle alte cariche,a differenza dell'operaia suddetta, trova addirittura il tempo di partecipare ai "Balli propiziatori della fertilità" e di festeggiare i compleanni...volendo quindi ci si può organizzare e salvare il diritto di uguaglianza sancito da quella famosa carta che si chiama Costituzione
Quesito sul nucleare: Paniz, ma è il cavallo di battaglia di molti, ha detto che anche se non facessimo le centrali nucleari, non elimineremmo il rischio delle stesse, perché le abbiamo nelle vicine Francia e Svizzera. Bel modo di giustificare un fenomeno...è come se dicessi...è inutile smettere di fumare, tanto sarei comunque vittima del fumo passivo....O ragassi, siam passi? Siam mica qui a giocare a scopa con le carte da Poker!
Quesito sull'Acqua: non ha bisogno di commenti, basta vedere i risultati della privatizzazione della gestione di altri servizi e beni pubblici. A proposito, perché non cominciamo a sperimentare la privatizzazione, in modo da creare una cultura, partendo dalle lobby dei tassisti, degli ordini professionali e delle farmacie etc...poi passiamo all'acqua...

Cerca nel blog tramite Google!

3 commenti:

  1. Paniz mi sembra un pupo di cera, senza alcuna espressione umana, imperturbabile, sembra solo concentrato a ripetere...panzane! E pensare che un essere così sta in parlamento a scervellarsi solo per il benessere del suo padrone. Potrebbe anche emettere qualche "bau, bau" gli donerebbe di più...e lo renderebbe più...umano!

    RispondiElimina
  2. Nel momento in cui dovesse emettere qualche "bau bau" sarebbe automaticamente fuori...deve stare a cuccia o al massimo dare la zampina quando richiesto dal padrone :)

    RispondiElimina
  3. certo che il caro silvio li pesca bene i personaggi come paniz...ma da dove?hai il cappello a cilindro?dove aziz fai sbucare sta gente?e perchè spesso avvocati?no architetti?no ingegneri?no alpitour?ahi ahi ahi..ah forse ho capito caro silvio b. hai bisogno di sparare minchiate in compagnia!più siete meglio è.el coro sparaminchionerias del partido de la libertà diretto dal gran maestro sparacazzole berlusconi..feat paniz,castelli,lupi,santanchè,ferrara ecc...

    RispondiElimina