venerdì 10 giugno 2011

Prime dichiarazioni di Scotti dal carcere: "Mi hanno tolto...il riso dalle labbra"


Angelo Dario Scotti, vice presidente del cda di Riso Scotti Energia, nonché presidente del cda e amministratore delegato di Riso Scotti spa, è stato arrestato il 7 giugno con l'accusa di traffico illecito di rifiuti, truffa ai danni di ente pubblico, frode in pubbliche forniture, corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio e altri reati commessi tra il 2005 e 2010.


Si racconta che al suo arrivo in carcere è stato accolto dal classico lancio del riso.



Cerca nel Blog con Google

Nessun commento:

Posta un commento