lunedì 30 maggio 2011

Frammenti: Tutto sommato non mi posso lamentare

Tutto sommato non mi posso lamentare,
si, c'è qualcosa dentro che brucia
ma di notte l'anima torna nella grotta
tutto è rinviato al giorno dopo

Tutto sommato c'è chi sta peggio
d'accordo, ti credo sulla fiducia
ma non so se poi è un male
e soprattutto se davvero non lo voglio

Tutto sommato non mi manca niente
si, all'alba ho la bocca secca
ma so la sorgente che mi disseterà
e so pure chi ci sarà con me

Tutto sommato non mi annoio,
si, adesso sbadiglio ma è un caso
ma so dove colorare e scrivere
e so pure immaginare dove ti incontrerò.



Cerca nel Blog con Google

Nessun commento:

Posta un commento